sabato 8 agosto 2015

Lezioni di yoga


Ci sono diverse motivazioni dietro alla scelta di partecipare ad incontri individuali di yoga, presento a seguito alcune possibilità e le relative proposte:

Persone che praticano yoga da un po' di tempo e che non riescono più a seguire i corsi di gruppo: 
  • si possono prevedere degli incontri a cadenza fissa in orari variabili; 
  • si può strutturare un programma personalizzato, in modo che la persona possa praticare per conto proprio, e rivedere la pratica con cadenza mensile. In questo caso la durata dell'incontro sarà di almeno 1 ora e 30.
Persone che hanno esigenza di un lavoro personalizzato e profondo, a causa di tensioni o stress cronici:
  • dettagliata esplorazione del respiro lungo il tronco e la testa, una vera e propria scansione che si potrebbe definire una "autodiagnosi yogica", che permette di percepire le aree di tensione e di distensione all'interno del corpo, secondo le linee guida dello yoga-terapia del Dott. Bhole. Verranno indicate alcune semplici pratiche, a seconda delle esigenze, da rivedere a breve distanza. In questo caso sono consigliati minimo 3 o 4 incontri consecutivi.
Persone che seguono i corsi di gruppo e sentono l'esigenza di rivedere alcune tecniche oppure semplicemente esplorare la pratica nella forma tradizionale:
  • in questo caso, oltre a rivedere e approfondire alcune tecniche, la lezione si svolgerà  con movimenti lenti e consapevoli, dando ampio spazio alla profonda tranquillità ed al silenzio.

5 commenti:

  1. Ah, se fossimo vicine...
    Grazie per questo interessante articolo. Sei così stimolante... ;)
    Baci.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    2. eh, se fossimo vicine ci sarebbero degli scambi interessanti: cibo, massaggio, chiacchiere ; )))

      Elimina